venerdì 12 aprile 2013

25 COSE DA SAPERE SU IAN SOMERHALDER


Il motivo per il quale The vampire diaries ha tanto successo non è soltanto merito di una trama intricata e avvincente, che si snoda in maniera inaspettata, mantenendo sempre vivo il nostro interesse.
Negli anni, ci siamo affezionati allo straordinario cast di attori… e conosciamo molte curiosità che li riguardano.
Ma siamo davvero così informati?
Us Weekly ha posto l’attenzione su Ian Somerhalder, il nostro vampiro dagli occhi di ghiaccio, svelandoci alcuni segreti che l’attore si è sentito di condividere con i fan.
Vediamo un pò cosa ancora non sappiamo di lui.



Il trentaquatrenne nativo della Louisiana, Ian Somerhalder, confida alcuni dei suoi segreti a Us Weekly.
1. Sono stato al mio primo Mardi Gras quando avevo soli 3 mesi.
2. Butch, un mio amico, mi ha fatto conoscere Nietzsche quando avevo 16 anni e questo ha cambiato il mio mondo.
3. Se non fossi un attore, sarei un biologo marino.
4. Ho trovato il mio gatto sul set di Lost.
5. Considero i miei animali, la mia famiglia e miei amici, così ho sempre qualcuno in più su cui contare.
6. Adoro i social media perché è un totale cambio di gioco.
7. Ho volato 83 volte lo scorso anno.
8. Posso scrivere in corsivo con i piedi.
9. Vorrei andare su Marte.
10 Devo mangiare ogni ora.
11. I Fast food mi mandano fuori di testa.
12. La cosa che mi manca di più della mia città natale — Covington, Louisiana — è l’essere immersi nella natura.
13. Quando voglio andarmene, attacco la roulotte alla mia Audi ibrida e mi nascondo nella natura selvaggia.
14. Mi piacerebbe dipingere.
15. Gli “Spaghetti Westerns” sono i miei film preferiti.
16. Ho co-fondato la IS Foundation nel 2010 per responsabilizzare ed educare i giovani.
17. Le donne della mia vita hanno avuto il maggiore impatto su chi sono oggi.
18. Metto l’olio al tartufo su tutto quello che mangio.
19. Il mio ultimo pasto sarà il gumbo ( ndr. uno stufato o una zuppa molto saporita).
20. Non mangio mandarini il martedì.
21. Ho incontrato Grumpy Cat.
22. Vorrei vedere la fine della deforestazione grazie a soluzioni sostenibili.
23. Vorrei che tutti capissero che la sostenibilità, l’educazione, l’innovazione e la compassione sono essenziali per il progresso del nostro pianeta.
24. Il mio piacere colpevole è Capitan Crunch.
25. Sto scrivendo questa lista mentre son seduto sul sedile posteriore di un taxi a New York City.



fonte TVD Italia

3 commenti:

  1. oddiooooo........che carinoooo !!!!!!!!!:):):):):)
    come si fa a non amarlo?!?!?!???!
    B.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ama un saccoooo infatti <3!!
      Leti

      Elimina
  2. Vi quoto ragazze...Ahahahahah..:)

    RispondiElimina